Innova Ocular - ICO Barcelona

A cosa serve la pachimetria nella chirurgia LASIK?

Ci misura lo spessore corneale in micron. Normalmente si aggira sui 550 micron di media ma c'è abbastanza variabilità. La sua misurazione viene utilizzata principalmente per sapere se abbiamo margine di sicurezza sufficiente in caso di esecuzione del LASIK. Una cornea più sottile del normale non può sopportare l’assottigliamento ottenuto con il laser ad eccimeri e si può ridurre la sua resistenza.

Questo sito web usa cookies, leggi la nostra politica della privacy qui
Politica dei cookies