Innova Ocular - ICO Barcelona

Glaucoma cronico

Il pericolo di perdere il mio campo visivo senza esserne consapevoli per molto tempo : la cecità silenziosa.

Che cosa è?

Glaucoma cronico è una malattia cronica del nervo ottico (neuropatia) , che è caratterizzata da perdita visiva progressiva alla quale segue  è una evoluzione caratteristico (riduzioni tipicamente periferiche del campo visivo) che si riflette in maniera oggettiva su variazioni dell'aspetto del nervo ottico.

Sono note le cause?

Anche se considerata una malattia multifattoriale causata da molteplici cause , la più nota e finora l'unica curabile è l'aumento della pressione intraoculare, ipertensione oculare.

Quali sono i sintomi?

Glaucoma cronico non produce sintomi percepibili al momento della comparsa della malattia. Col progredire della malattia, i difetti del campo visivo diventano percepibili, aumentando lentamente finché alla fine della malattia viene colpita la visione centrale. Parallelamente alla perdita di campo visivo periferica, quando il glaucoma è avanzato nella sua evoluzione , il paziente riferisce difficoltà ad adattarsi sia alla luce e buio o viceversa. Ciò si verifica quando il paziente si sposta da un luogo buio a un luogo luminoso repentinamente. Con questi cambiamenti di luce , il paziente glaucomatoso si sente accecato per i secondi.

Alcune persone hanno un rischio maggiore di soffrirne?

La prevalenza del glaucoma aumenta con l'età , per cui se è importante misurare la pressione intraoculare a tutti i pazienti, lo è particolarmente dopo 45 anni.
Il glaucoma è una malattia con una componente genetica significativa, e poiché ci sono molti casi con distribuzione familiare , è importante escludere la diagnosi di glaucoma in tutti i parenti diretti di pazienti già diagnosticati per glaucoma . In molti casi suggeriamo studi genetici per determinare con maggiore precisione il rischio che si può avere in una famiglia e nei loro discendenti.
Il glaucoma è particolarmente aggressivo nei pazienti di colore, per cui i controlli in questo tipo di etnia dovrebbero essere più esaustivi.

Come si cura?

Trattamento del glaucoma cronico è inizialmente orientata alla riduzione farmacologica della pressione intraoculare. I colliri possono mantenere la IOP a livelli adeguati e controllare la malattia per anni , ma se la pressione non è adeguatamente controllata , o i colliri non sono ben tollerati per gli effetti collaterali sistemici o locali, disponiamo di tecniche laser o chirurgiche che possono controllare la IOP a livelli di sicurezza per ogni paziente.

Può essere prevenuta?

La prevenzione del glaucoma si ottiene rilevando i casi a rischio e mediante il controllo della pressione intraoculare a livelli desiderati si previene lo sviluppo della malattia. È quindi di estrema importanza rilevare la popolazione che può essere affetta da ipertensione oculare ( pressione intraoculare elevata) , lasciata al proprio corso, potrebbe in futuro sviluppare glaucoma . Questi pazienti devono essere monitorati attentamente e, a secondo del caso, decidere il trattamento preventivo.

Puoi essere grave?

Il Glaucoma Cronico è una delle principali cause di cecità irreversibile nel mondo . La sua identificazione , prevenzione e trattamento adeguato frena e può prevenire nella maggior parte dei casi la progressione a cecità.

Questo sito web usa cookies, leggi la nostra politica della privacy qui
Politica dei cookies