Innova Ocular - ICO Barcelona

Diabete oculare

Il diabete oculare, multiple patologie oculari dovute alla malattia metabolica, ma fortunatamente ogni giorno più vicino alla guarigione oftalmologica.

Diabete oculare:

Il diabete oculare è un patologia oculare importante nei paesi sviluppati . E ' la principale causa di cecità tra i 20 ei 64 anni . Il 25 % dei diabetici soffrono di una qualche forma di retinopatia, di cui il 5 % soffre di forma grave .
La retinopatia diabetica può verificarsi sia nel diabete mellito di tipo giovanile (tipo I) sia in quello dell’ adulto (tipo II ).

Il rischio di sviluppare retinopatia diabetica (RD) è tanto maggiore quanto maggiore è il tempo di evoluzione della malattia.
Il grado di severità della RD dipende da molti fattori : tipo di diabete, l'età del paziente, il controllo metabolico, ipertensione e / o ipercolesterolemia associata.

Come l’iperglicemia compromette la salute degli occhi ?

Attraverso complessi meccanismi che sono ancora sotto studio, la circolazione sanguigna retinica subisce due principali disturbi nel diabete .

  • Da un lato riduce il flusso di sangue attraverso i capillari retinici (ischemia) con il conseguente deficit di apporto di ossigeno e nutrienti al retina. La retina è uno dei tessuti con maggiore consumo di ossigeno dell'intero organismo.
     
  • Dall’altro lato si interrompe la funzione barriera degli stessi capillari , che in condizioni normali mantiene la retina relativamente isolata dal sangue. Di conseguenza si genera uno stravaso di plasma ematico e lipidi all'interno degli strati della retina centrale, chiamata macula (edema maculare).

L’ischemia retinica capillare è la causa della comparsa di neovascolarizzazione (nuovi vasi che cercano di compensare il deficit di ossigeno ) , che danno luogo a due delle complicanze più temute della retinopatia diabetica, l’emorragia del vitreo e il  distacco di retina trazionale . Se l’ischemia raggiunge una certa intensità, i neovasi crescono a distanza sulla superficie anteriore dell'iride, e  ciò può causare aumento della pressione intraoculare ( glaucoma neovascolare).
 
Complicazioni di diabete oculare :

  • cataratta
  • retinopatia diabetica
  • glaucoma neovascolare
  • debolezza dell'epitelio corneale


Quali segnali di allarme può avere un paziente diabetico ?

La maggior parte dei pazienti diabetici non riferiscono alcuna perdita di acuità visiva fino alle fasi molto avanzate del processo. Per questo motivo una buona visione non è un dato significativo di nessun valore. Nelle fasi avanzate di coinvolgimento oculare da diabete la riduzione della visione può essere irreversibile, per cui non si dovrebbe mai aspettare di raggiungere questo stadio per consultare un oculista.

Questo sito web usa cookies, leggi la nostra politica della privacy qui
Politica dei cookies